Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Mps: Monti, extrema ratio intervento Stato in capitale banca (1 upd)

colonna Sinistra
Mercoledì 30 gennaio 2013 - 11:36

Mps: Monti, extrema ratio intervento Stato in capitale banca (1 upd)

(ASCA) – Roma, 30 gen – L’eventuale intervento dello Statonel capitale del Monte dei Paschi di Siena ”sarebbel’extrema ratio, inevitabile se le difficolta’ del Monteperdurassero. Ma questo vorrebbe dire una parzialenazionalizzazione”. Lo afferma il presidente del Consigliodimissionario Mario Monti a Radio 24.

”La materia e’ complessa – spiega Monti – la diminuzionedella quota della Fondazione nel capitale della banca con ilconseguente aumento della quota dello Stato nel capitale diMps sarebbe l’extrema ratio”, che porterebbe ad una”parziale nazionalizzazione”. Il premier invita pero’ ”astare attenti a non farsi prendere da prospettive troppoanguste, eliminando il male di oggi per ricadere poi in unmale maggiore”.

Monti ribadisce che ”l’intervento dello Stato con i bondnon e’ un regalo, e’ un prestito con interesse elevato, al9%. Lo Stato, e quindi il cittadino, e’ tutelato perche’ nelcaso di incapacita’ da parte del Monte di restituire i ‘Montibond’ e’ previsto che le azioni vadano allo Stato. Ma questasarebbe appunto la nazionalizzazione”. Nel caso invece che le quote del Monte dei Paschi vadanosul mercato, continua Monti, questo ”corrisponderebbe aquanto auspicato dal presidente Produmo”. Anche se”dovranno prevalere le valutazioni di chi si occupa dellabanca su che tipo di solidita’ da’ l’investitore”. fdv

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su