Header Top
Logo
Sabato 24 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Elezioni: Salvatore Borsellino, Ingroia non metta in mezzo mio fratello

colonna Sinistra
Mercoledì 30 gennaio 2013 - 16:52

Elezioni: Salvatore Borsellino, Ingroia non metta in mezzo mio fratello

(ASCA) – Roma, 3o gen – ”Contino entrambi fino a 30 prima diaprire bocca e lascino il nome di mio fratello fuori daquesta campagna elettorale”. Cosi’ Salvatore Borsellino,fratello del magistrato ucciso, presidente dell’associazioneantimafia Agende Rosse e amico di Antonio Ingroia, rispondeattraverso il sito di Vanity Fair alla polemica scoppiatanelle ultime ore tra Ilda Boccassini e il pm sceso inpolitica con Rivoluzione Civile.

”In questo caso il mio amico Ingroia -ha aggiuntoSalvatore Borsellino- ha gia’ detto una parola di troppo, ilsuo intervento e’ stato fuori dalle righe”. Alla BoccassiniIngroia ha risposto di ‘contare fino a tre’ prima di parlare.

E che non vuole dire cosa Borsellino pensava di lei… ”E’una risposta -risponde il fratello del magistrato- chealimenta una polemica che sarebbe meglio sopire. Antoniodovrebbe evitare di riferire cosa avrebbe detto una personache e’ morta”. Lei ha mai parlato con suo fratello della Boccassini? ”Avolte e’ difficile interpretare cose dette in contesticolloquiali. La verita’ e’ che Paolo e’ morto. In teoria iopotrei dire qualsiasi cosa senza essere smentito. Per questonon si dovrebbe parlarne. Per questo avevo raccomandato aIngroia di non tirare fuori il nome di mio fratello in questacampagna elettorale. Perche’ mio fratello non e’ mai entratonelle campagne elettorali, non c’e’ mai voluto entrare e nonci vorrebbe certo entrare da morto”.

com-min

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su