Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Diritti tv: difesa Berlusconi chiede legittimo impedimento per venerdi’

colonna Sinistra
Mercoledì 30 gennaio 2013 - 13:13

Diritti tv: difesa Berlusconi chiede legittimo impedimento per venerdi’

+++ A rischio la requisitoria del procuratore generale +++.

(ASCA) – Milano, 30 gen – Un’altra richiesta di legittimoimpedimento per il processo d’appello sui diritti tv. L’hannopresentata i due avvocati di Silvio Berlusconi, Piero Longo eNiccolo’ Ghedini, ed e’ relativa all’udienza in programmavenerdi’. In particolare Ghedini e Longo in un fax inviatoalla Corte d’appello di Milano si soffermano su due impegnielettorali del leader del Pdl, il primo previsto venerdi’mattina e il secondo per il pomeriggio. La richiesta deilegali di Berlusconi (condannato in primo grado a 4 anni perfrode fiscale, ndr) rischia di provocare un nuovo rinviodella requisitoria e la conseguente richiesta di condanna delsostituto procuratore generale Laura Bertole’ Viale. Il suointervento in aula era previsto per venerdi’ scorso ed e’gia’ stato rinviato di una settimana sempre per effetto diuna richiesta di legittimo impedimento presentata daidifensori di Berlusconi.

fcz/cam/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su