Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Crisi: Brunetta, Rehn mente sapendo di mentire. Chiediamo dimissioni

colonna Sinistra
Martedì 29 gennaio 2013 - 14:11

Crisi: Brunetta, Rehn mente sapendo di mentire. Chiediamo dimissioni

(ASCA) – Roma, 29 gen – ”Il Commissario europeo per gliaffari economici e monetari, Olli Rehn, mente sapendo dimentire”.

Ad affermarlo e’ Renato Brunetta, coordinatore deidipartimenti del Pdl, che aggiunge: ”Nel Rapportosull’Italia che egli stesso ha illustrato all’Eurogruppo il29 novembre 2011, elaborato sulla base della lettera diimpegni che il Governo italiano aveva inviato allaCommissione europea il 26 ottobre 2011, dei successivi 39chiarimenti, dei dati raccolti a Roma dagli ispettori dell’UEe della BCE, nonche’ della propria visita in Italia del 25novembre 2011 concludeva: ”La strada segnata dal GovernoBerlusconi rappresenta una buona base su cui proseguire perfare le riforme di cui il Paese ha bisogno per uscire da unacrisi sistemica, che ha colpito tutta l’area euro”. ”Oggi -conclude Brunetta- sembra aver cambiato idea, manon ci spiega perche’. Dopo le sue dichiarazioni odierne nonpossiamo che chiederne le dimissioni”.

com-min

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su