Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Elezioni: Fassina (Pd), il tecnico adesso scopre la propaganda

colonna Sinistra
Lunedì 28 gennaio 2013 - 17:27

Elezioni: Fassina (Pd), il tecnico adesso scopre la propaganda

(ASCA) – Roma, 28 gen – ”Monti ha imparato presto la tecnicadella propaganda. Ieri a Carpi non c’erano risorse per leimprese e le famiglie colpite dal terremoto. Stamattinainvece sono spuntati miliardi a gogo’ per tagliare letasse”. Lo afferma Stefano Fassina, responsabile Economia elavoro del Pd.

”Che sia necessario affrontare il tema dell’eccessivoprelievo fiscale, in particolare sul lavoro e le imprese, e’certo. Che si possa promettere con certezza di date e disomme cosi’ ingenti programmi e interventi e’ tutt’altracosa. Anche il Pd, nei progetti che ha preparato ben primache Monti scendesse in campo, prevede di affrontare questitemi. Ma bisogna avere il senso della misura, del momento,soprattutto bisogna dire la verita’. La misura di quanto hafatto oggi Monti la si puo’ capire dall’immediata replica diBerlusconi, che ha promesso di tagliare le spese, di toglierel’Imu e di ridurre l’Irpef a due sole aliquote. Cioe’, vistal’uscita di Monti, ha ritenuto di poter rilanciare la stessaproposta di sempre, come se non avesse avuto oltre dieci annidi governo per trasformare questa idea in realta’ e come senon sapesse di ripetere la stessa inutile promessa per lasesta volta in campagna elettorale. La verita’ e’ che stiamoancora pagando i guasti della cattiva propaganda”, concludeFassina.

com-ceg/cam/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su