Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Elezioni: Bonelli (Verdi), su tasse gara d’ipocrisia Monti-Berlusconi

colonna Sinistra
Lunedì 28 gennaio 2013 - 12:52

Elezioni: Bonelli (Verdi), su tasse gara d’ipocrisia Monti-Berlusconi

(ASCA) – Roma, 28 gen – ”In questa campagna elettorale,sulle tasse tra Monti e Berlusconi stiamo assistendo ad unagara di ipocrisia. Quando governano le tasse le alzanoportando sul lastrico le famiglie italiane, poi in campagnaelettorale promettono di abbassarle”. Lo dichiara in unanota Angelo Bonelli, presidente dei Verdi e candidato nellalista Rivoluzione Civile di Antonio Ingroia che aggiunge:”Perche’ Monti quando tutto gli era concesso non ha tassatoi capitali italiani occultati illecitamente in Svizzera comehanno fatto Germania e Inghilterra? Perche’ il governo Montiha messo l’Imu sulla prima casa mentre ha esentato lefondazioni bancarie e i costruttori? Perche’ invece ditagliare il trasporto pubblico, la sanita’, la scuola, iservizi sociali e l’assistenza ai malati di sla Monti non hatagliato la spesa militare che costa agli italiani piu’ di 40miliardi di euro?”. Conclude Bonelli: ”Monti, insieme a chilo ha sostenuto in Parlamento, ha demolito il Welfare. Le suepolitiche sono state un disastro per gli italiani e losaranno ancora di piu’ se il Partito Democratico e Bersani,decideranno di allearsi con Monti dopo le elezioni”.

com-gar/sam/rob

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su