Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Anno giudiziario/Milano: Canzio, allarmante sovraffollamento carceri

colonna Sinistra
Sabato 26 gennaio 2013 - 11:07

Anno giudiziario/Milano: Canzio, allarmante sovraffollamento carceri

(ASCA) – Milano, 26 gen – In Italia si registra un”allarmante situazione di sovraffollamento degli istituti dipena che accomuna la quasi totalita’ delle casecircondariali” del Paese. Lo ha sottolineato GiovanniCanzio, presidente della Corte d’Appello di Milano, duranteil suo intervento alla cerimonia di inaugurazione dell’annogiudiziario. Per il giudice milanese, ”la densita’ della popolazionecarceraria supera dunque ogni livello di tollerabilita’ elede in modo grave e non piu’ giustificabile la dignita’delle persone ristrette, tanto da porre in dubbio lalegittimita’, nelle condizioni date, delle modalita’ diesercizio del diritto punitivo dello Stato”. Non a caso, haevienziato ancora Canzio,la Corte di Strasburgo ”hanuovamente censurato l’Italia per la descritta situazione,ormai sistemica e causa di trattamento disumano e degradanteper la persona, e ha fissato il termine di un anno perche’l’Italia elimini tale situazione”. La strada da percorrere e’ dunque quella di ”fare minoreuso della carcerazione”, per ”ricorrere invece conlarghezza alle misure alternative, sia nelle indagini chenella fase esecutiva, al fine di non aggravare il problemadella crescita della popolazione carceraria”.

fcz/mar/rl

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su