Header Top
Logo
Martedì 25 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Anno giudiziario/L’Aquila: Nappi, Csm regoli magistrati in politica

colonna Sinistra
Sabato 26 gennaio 2013 - 14:42

Anno giudiziario/L’Aquila: Nappi, Csm regoli magistrati in politica

(ASCA) – L’Aquila, 26 gen – ”Un partito certamente puo’scegliere un magistrato per la credibilita’ guadagnatanell’esercizio delle sue funzioni, ma il riconoscimento dellacredibilita’ personale non puo’ determinare la sottrazionedella credibilita’ delle istituzioni dalle quali provengono imagistrati scesi in politica”. E’ l’opinione espressa dalgiudice di Cassazione, Aniello Nappi, presente, comerappresentante del Consiglio superiore della Magistratura,alla cerimonia di inaugurazione dell’anno giudiziario deldistretto abruzzese. Durante la sua relazione, nella locationdella Scuola Gdf di Coppito, all’Aquila (per il quarto anno),Nappi, togato del Tribunale di Lanciano (Chieti) dal 1976 al1993, ha quindi auspicato un intervento da parte del Csm perregolamentare la discesa in campo dei magistrati medesimi.

Nappi ha fatto altresi’ appello affinche’ ”sia evitata ladiffusione di intercettazioni che coinvolgono personeestranee ai fatti”. iso/mar/rl

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su