Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Anno giudiziario/Calabria: grave situazione giustizia penale e civile

colonna Sinistra
Sabato 26 gennaio 2013 - 11:18

Anno giudiziario/Calabria: grave situazione giustizia penale e civile

(ASCA) – Catanzaro, 26 gen – La giustizia penale, secondo ilPresidente Migliaccio, e’ carattarizzata dalla presenza diapparati criminali della ‘ndrangheta, nonostante laconsistente opera repressiva della Dia, che hanno legami, lacosidetta ‘zona grigia’, con ceti produttivi e apparatiprofessionali (tra i quali, in primo luogo, quelli operantinel settore della giustizia e della finanza, quali avvocati,periti e medico-legali, commercialisti) che hanno ilsostanziale monopolio del traffico di stupefacenti. Taliorganizzazioni hanno determinato l’intensificarsi di attiintimidatori nei confronti di attivita’ economiche dirilevante importanza.

Sono in aumento i delitti contro la Pubblicaamministrazione, gli omicidi volontari, i delitti contro laliberta’ sessuale, i delitti contro il patrimonio e di usura, la tratta di esseri umani, i delitti in materia diinquinamento, Particolarmente grave e’ la situazione delletre sezioni civili della Corte d’Appello di Catanzaro: al 30giugno 2011 risultavano pendenti 8217 procedimenticontenziosi e 2497 procedimenti non contenziosi, mentre sonosopravvenuti 1505 procedimenti contenziosi e 1984 noncontenziosi. Sono stati eleminati 1538 contenziosi e 2 733non contenziosi, pertanto al 1 luglio 2012 sono rimastipendenti 9.932 procedimenti, di cui 8114 contenziosi e 1740non contenziosi.

red/mar/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su