Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Mps: Ingroia, Monti poco credibile. Pd-Pdl-Udc hanno coperto tutto

colonna Sinistra
Venerdì 25 gennaio 2013 - 13:33

Mps: Ingroia, Monti poco credibile. Pd-Pdl-Udc hanno coperto tutto

(ASCA) – Roma, 25 gen – ”Il Governo dei banchieri e la suamaggioranza hanno aiutato le banche e bastonato gli onesticittadini. Ormai e’ chiaro a tutti. Se il senatore Montiassolve il suo esecutivo da ogni responsabilita’ nellatorbida vicenda dell’Mps, diventa poco credibile per non direridicolo. Lo scandalo dei 3,9 miliardi di euro, checorrispondono ai soldi prelevati dalle tasche degli italianiper la prima rata dell’Imu, ha fatto tante vittime: icittadini, che con i loro soldi sono costretti a finanziare iprestiti alle banche, i piccoli risparmiatori e anche ilavoratori del Monte Paschi di Siena, ingannati dai lorovertici”. Lo scrive, sul blog www.rivoluzionecivile.itAntonio Ingroia, candidato premier della lista RivoluzioneCivile.

”Per il resto nessuno e’ innocente. Il Governo – prosegue- ha chiuso gli occhi invece di vigilare. I politici dellamaggioranza che hanno sostenuto Monti, Pd, Pdl e Udc, hannopermesso e coperto tutto per difendere i propri interessi,non certo quelli dei soggetti deboli. I banchieri, nonostantela crisi tremenda da loro provocata, hanno continuato adazzardare operazioni folli, a spese degli Stati e deicittadini. E’ ora di capire che il nodo dei controlli sullafinanza e’ un’emergenza paragonabile al morbo dell’economiacriminale. Ma non si trovera’ una soluzione finche’ certapolitica continuera’ a fare muro, scaricando su qualcun altrole proprie colpe, come stanno facendo tutti in queste ore.

Rivoluzione Civile non ci sta, vuole governare per dar vitaad un sistema alternativo, con regole certe e trasparenti afavore dei cittadini e non degli speculatori e dellafinanza.

Questo – conclude Ingroia – rientra nel nostro programma diriequilibrio e di redistribuzione delle ricchezze”.

com/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su