Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Lombardia: Albertini, Ambrosoli non ha idea di cosa siano buoni scuola

colonna Sinistra
Venerdì 25 gennaio 2013 - 16:56

Lombardia: Albertini, Ambrosoli non ha idea di cosa siano buoni scuola

(ASCA) – Milano, 25 gen – ”Dire, come ha fatto UmbertoAmbrosoli, che i buoni scuola saranno rimodulati e sostenereche cio’ sara’ fatto nella logica che considerera’ ‘glistudenti piu’ meritevoli perche’ si impegnano devono avere ilsostegno della Regione’, vuol proprio dire non avere laminima idea a cosa serva questo strumento e confonderlo conle cosiddette borse di studi di Merito”. E’ quanto dichiaraGabriele Albertini, candidato alla Presidenza di RegioneLombardia, che in una nota osserva: ”Il buono scuola ha comeunica funzione il sostegno delle famiglie che voglionomandare i propri figli alle scuole paritarie. Sostegnointrodotto nel pieno rispetto delle normative costituzionalivigenti che prevedono il riconoscimento delle scuoleparitarie ‘senza oneri a carico dello Stato’. Il buono scuolae’ prima di tutto uno strumento di civilta’ e di eguaglianzache riconosce concretamente pari diritti e opportunita’ aicittadini, ai genitori che possono cosi’ decidere in assolutaliberta’ quale percorso educativo dare ai loro figli”. Per l’ex sindaco di Milano, dunque, ”bene hanno fatto areagire l’Associazione Genitori Scuole Cattoliche e altrerealta’ che hanno evidenziato le contraddizioni insite nelpensiero di Ambrosoli. Non e’ una difesa delle scuole privatecattoliche, ma una difesa di un principio di equita’ e dieguaglianza che sfugge sicuramente alla sinistra massimalistae ideologica che sostiene l’Avvocato Ambrosoli ed e’probabile che quanto espresso dal candidato Presidente delsinistra-centro sia frutto proprio di questo abbracciomortale”.

com-fcz/sam/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su