Header Top
Logo
Domenica 23 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Lazio: nel listino Zingaretti sociale, ambiente, cultura e sicurezza

colonna Sinistra
Venerdì 25 gennaio 2013 - 17:22

Lazio: nel listino Zingaretti sociale, ambiente, cultura e sicurezza

(ASCA) – Roma, 25 gen – Ad un mese dal turno elettorale chedecidera’ il nuovo presidente della Regione Lazio, per ilcandidato del centrosinistra Nicola Zingaretti e’ statoconsegnato oggi il listino del candidato presidente. Dieci i’nomi’ che correranno per la ‘conquista’ della Pisana.

Tra loro anche il Nobel per la Pace, Riccardo Valentini,insignito nel 2007 dell’onoreficenza insieme agli scienziatidell’Intergovernmental Panel on Climate Change.

Dunque attenzione di Zingaretti per l’ambiente e il clima,ma ad ogni nome del listino, corrisponde una ‘specialita”,un’attitudine, come sottolineato nei giorni scorsi dallostesso Zingaretti in occasione delle presentazioni degliappartenenti al suo Listino.

Tra questi Rosa Giancola, addetta alle macchine cucitriciindustriali della Tacconi Sud di Latina dal 1991 al 2010,maturando cosi’ un’esperienza decennale come delegata RSU(rappresentanza sindacale unitaria) e RSL (rappresentantesicurezza lavoratori).

Ma tra i primi ad esser presentati nel quartier generaledel Comitato Zingaretti in via Cristoforo Colombo, ilGenerale di Corpo d’Armata dei Carabinieri, BaldassarreFavara. Trapanese, impegnato anche in Calabria, Favara haguidato il comando regionale del Lazio tra il 2006 e il 2008e, dal 2008 al 2012, ha diretto l’Ufficio Centrale per laSegretezza presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Il suo impegno, la sicurezza e l’attenzione alla criminalita’organizzata, ormai una realta’ del tessuto economico esociale di alcune aree del Litorale laziale e del bassoLazio.

Per Teresa Petrangolini parla il suo impegno decennale peri diritti dei cittadini, una protagonista del settore e tra ifondatori della onlus italiana Cittadinanzattiva, attualmenteil Direttore di Active Citizenship Network, rete europea edinternazionale di Cittadinanzattiva e membro di variorganismi europei di promozione del ”citizen involvement”.

Altra carta da giocare per Zingaretti e’ Cristian Carrara,classe 1977 ex presidente delle Acli di Roma, che unisce alsuo impegno sociale quello per la musica e la cultura dalmomento che e’ considerato tra i piu’ brillanti compositoridella sua generazione e sulla musica e sulla culturascommette il suo impegno in Regione.

Dalla cultura al mondo economico con Daniele Mitolo, natoa Rieti nel 1962, esperto nei settori dei servizi alleimprese e alle persone, della formazione professionale, dellepolitiche sociali, dello sviluppo economico e delle politichecomunitarie.

Cristiana Avenali, romana, classe 1971, direttrice diLegambiente Lazio, autrice di diverse pubblicazioni, si e’spesa negli anni nell’ideazione, gestione e coordinamentodelle campagne nazionali e regionali e di progetti ediniziative di monitoraggio, sensibilizzazione ambientale ecoinvolgimento dei cittadini.

Per Daniela Bianchi, romana, l’impegno, fino al 2012, e’stato nel Consiglio di amministrazione della CooperativaDiaconia, ente gestore dei servizi caritativi della Caritasdiocesana.

Spazio alle relazioni internazionali con GianpaoloManzella, nato a Barcellona nel 1965, direttore delDipartimento Innovazione e Impresa e coordinatore dell’Ufficio Europa e Relazioni internazionali della Provincia diRoma per la quale ha curato i programmi dell’amministrazioneprovinciale in materia di sviluppo locale, industriecreative, innovazione e la partecipazione ai progetti europeidi cooperazione territoriale.

Infine Marta Bonafoni, romana, classe 1976, viene dalmondo del giornalismo. Ha diretto Radio Popolare Roma peroltre cinque anni, e’ schierata da sempre in difesa deidiritti, della parita’ di genere, per i beni comuni.

bet/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su