Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Giustizia: Lupo, sconfitte l’inerzia su circoscrizioni e la corruzione

colonna Sinistra
Venerdì 25 gennaio 2013 - 11:45

Giustizia: Lupo, sconfitte l’inerzia su circoscrizioni e la corruzione

(ASCA) – Roma, 25 gen – ”L’intollerabile inerzia” che hacaratterizzato la necessaria revisione delle circoscrizionigiudiziarie e la riforma dei reati di corruzione e’ statafinalmente sconfitta ed il merito e’ del governo guidato daMario Monti, attraverso il lavoro compiuto dal ministro dellaGiustizia, Paola Severino. Lo afferma il primo presidentedella Corte di Cassazione, Ernesto Lupo, nel corso della suarelazione all’inaugurazione dell’anno giudiziario. Per quanto riguarda la revisione delle circoscrizioni Lupodefinisce ”risultato storico” la nuova riorganizzazionedella giustizia sul territorio italiano. Sul fronte dellariforma dei reati di corruzione per l’alto magistrato si e’posta ”finalmente mano a una incisiva azione di contrasto”a una ”storica piaga del nostro paese”. fdv/rob

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su