Header Top
Logo
Sabato 24 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Elezioni: Zanda (Pd), Monti sceglie di non scegliere

colonna Sinistra
Venerdì 25 gennaio 2013 - 17:15

Elezioni: Zanda (Pd), Monti sceglie di non scegliere

(ASCA) – Roma, 25 gen – ”Quando Mario Monti afferma che perlui e’ possibile tanto un’alleanza con il centrosinistra econ il Partito democratico quanto con la destra del Pdl, eglisi colloca su un crinale politico destinato a produrresoltanto grande instabilita’ e insicurezza al nostro Paese”.

E’ quanto dichiara il vicepresidente dei senatori del PartitoDemocratico Luigi Zanda. ”Dalle scelte di Alcide De Gasperi negli anni difficilidel dopoguerra a quelle di Aldo Moro in uno dei periodi piu’cupi della storia repubblicana – spiega Zanda – emergenitidamente che la visione politica e strategica dei duestatisti (quella che ha consentito alla Democrazia Cristianadi occupare per decenni il centro del sistema politicoitaliano garantendo democrazia e collocazione internazionale)fu quella di lavorare per un centro che guarda a sinistrarifiutando sempre e nettamente ogni alleanza con ladestra”.

”Scegliendo di non scegliere tra Bersani e Berlusconi -conclude Zanda – Monti condiziona negativamente una campagnaelettorale nella quale, invece di equidistanze opportuniste,c’e’ bisogno di partiti capaci di proporre agli elettorialleanze politicamente chiare”. com-ceg/sam/rl

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su