Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Elezioni: analisi Coldiretti, in Lombardia quote rosa al 33%

colonna Sinistra
Venerdì 25 gennaio 2013 - 17:01

Elezioni: analisi Coldiretti, in Lombardia quote rosa al 33%

(ASCA) – Milano, 25 gen – Un candidato al Parlamento su 3 inLombardia e’ donna e ha in media 46 anni. E’ quanto emerge daun’analisi condotta della Coldiretti regionale sulle listedei principali partiti in corsa con quasi 1.300 aspiranti auna poltrona di deputato o di senatore nelle trecircoscrizioni di riferimento: Lombardia 1 (Milano),Lombardia 2 (Varese, Como, Sondrio, Lecco, Bergamo eBrescia), Lombardia 3 (Cremona, Mantova e Lodi).

Secondo i risultati dell’elaborazione della ColdirettiLombardia, la lista che si aggiudica l’Oscar della parita’ digenere e’ Sel, dove le donne sono esattamente la meta’ deicandidati. Chi invece ha meno rappresentanti femminili e’ ilMovimento 5 Stelle con il 10%. Il Pd invece si attesta sul44% e il Pdl sul 25% come la Lega Nord. La Rivoluzione civiledi Ingroia e’ al 38% di quota rosa, come l’Udc e la ListaMonti, mentre Futuro e Liberta’ e’ al 30%. La Destra diStorace viaggia sul 28%.

Le candidate al Parlamento lombarde in genere sono piu’giovani degli uomini (46 anni contro 49 anni). Le liste dovel’eta’ media delle aspiranti parlamentari e’ piu’ bassa sonoquelle della Lega Nord (33 anni per la Camera in Lombardia 3)e quella del Movimento 5 Stelle (39 anni per la Camera inLombardia 1). Mentre nella Lista Monti al Senato l’eta’ mediadelle candidate si attesta sui 58 anni e sale a 59 annisempre per il Senato nella lista di Rivoluzione civile.

com-fcz/sam/rl

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su