Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Mps: Della Vedova (Fli), accuse a Monti ridicole. No a lezioni Tremonti

colonna Sinistra
Giovedì 24 gennaio 2013 - 17:27

Mps: Della Vedova (Fli), accuse a Monti ridicole. No a lezioni Tremonti

(ASCA) – Roma, 24 gen – ”E’ semplicemente incredibile che lasinistra, di fronte al dissesto di Mps, faccia la parte diAlice nel Paese delle meraviglie, come se la catena dicomando della banca non rimandasse direttamente alleistituzioni politiche senesi, in cui la sinistra da sempre fail buono e il cattivo tempo, nomine bancarie comprese. E’pero’ altrettanto incredibile e perfino ridicolo che oggi daigiornali berlusconiani, dal Pdl, dalla Lega e in particolareda Tremonti, che inauguro’ con i Tremonti-Bond la stessa,giusta ed ”europea’, strategia anti-fallimento prevista coni Monti-Bond, giunga l’accusa al governo di volere impedireil fallimento della banca, come se da una fine di Mps instile Lehman Brothers i cittadini e i contribuenti italiani,oltre che tutti gli azionisti e i clienti di Mps, avesseroqualcosa da guadagnare”. Lo dichiara in una nota BenedettoDella Vedova, candidato al Senato in Lombardia nella listaCon Monti per l’Italia. ”In particolare – aggiunge – non sipuo’ accettare la morale dalla Lega, che dopo la vicenda diCrediteuronord e una strategia di occupazione dellefondazioni bancarie del Nord, non ha nessuna lezione di”moralita’ bancaria’ da dare e molte lezioni da prendere,anche da questa vicenda”.

com-gar/mar/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su