Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Eurispes: alto gradimento per Forze sicurezza. Forestali superano CC

colonna Sinistra
Giovedì 24 gennaio 2013 - 10:52

Eurispes: alto gradimento per Forze sicurezza. Forestali superano CC

(ASCA) – Roma, 24 gen – Tra le Istituzioni che, nel corsodegli anni, mantengono alti livelli di consenso la Guardia diFinanza registra un vero e proprio balzo in avanti conl’indice di fiducia che sale al 71%. Quasi 8 puntipercentuali in piu’ rispetto all’anno scorso.

L’indiscusso primato storico dei Carabinieri viene superato,anche se di poco, dal Corpo forestale dello Stato che, con il77,1% dei consensi, sale al primo gradino del podio dellafiducia dei cittadini, mentre l’Arma segue con il 76,3%. Perquanto riguarda, infine, la Polizia di Stato, i dati mostranoun graduale e positivo trend che ha visto salire il consensodei cittadini fino al 75%. Le nostre Forze armate consolidano e vedono crescere illivello di fiducia del quale godono. Con il passaggio dal67,8% dello scorso anno al 71,3% di oggi, guadagnano 3,5punti percentuali. Sono i dati dell’Eurispes.

Continuano a crescere nella fiducia riscontrata pressol’opinione pubblica anche i nostri Servizi Segreti,silenziosi servitori dello Stato, che nel 2011 riscuotevanola fiducia del 30,5% dei cittadini e nel 2012 la vedevanoaumentare di ben 10 punti percentuali (40,6%) per arrivarequest’anno al 45,3%, con un ulteriore incremento di quasi 5punti.

Per quanto riguarda le altre Istituzioni, l’istitutorileva come nonostante il lieve calo registrato quest’anno,le associazioni di volontariato con il 75,4% di fiducia degliintervistati restino sempre fra le piu’ amate dagli italianiche riconoscono nella maggioranza dei casi l’impegno, illavoro e i risultati ottenuti sul territorio a sostegno dellefragilita’ sociali e del disagio. La Chiesa con il 36,6%subisce un brusco calo dei consensi riportandosi al di sottodel livello di fiducia registrato lo scorso anno(47,3%).

Anche se occorre sottolineare come i giudizi sulla Chiesaabbiano avuto all’interno della serie storica 2009-2013 unandamento ”a singhiozzo” e una particolare instabilita’nella quota di giudizi positivi raccolti da un annoall’altro.

Un significativo aumento della fiducia dei cittadini vieneregistrato solamente per le associazioni dei consumatori,passate dal 52,1% del 2012 al 63,8% del 2013. Infine, continuano a raccogliere bassi livelli di fiduciai sindacati (19,5%), la Pubblica amministrazione (17,6%), e ipartiti politici (7,3%). red/mpd

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su