Header Top
Logo
Giovedì 29 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Ue: Frattini, da Cameron discorso duro e serio. GB essenziale per Ue

colonna Sinistra
Mercoledì 23 gennaio 2013 - 14:49

Ue: Frattini, da Cameron discorso duro e serio. GB essenziale per Ue

(ASCA) – Roma, 23 gen – ”Cameron ha fatto un discorso quasidrammatico per durezza e serieta’ dei punti toccati. Forseper la prima volta sentiamo il leader di un Paese europeo chedice che non si puo’ scegliere un’Europa a’ la carte:prendiamo cio’ che ci piace e scartiamo tutto il resto.

Cameron propone un biglietto di sola andata per l’eventualeuscita dall’Europa: non e’ piu’ il discorso dell’ambiguita’,ma della serieta”’. Cosi’ Franco Frattini, co-chair delgruppo di esperti di politica estera dell Ppe, a Tgcom24commentando il discorso sull’Europa del premier inglese DavidCameron.

”Mi auguro che gli inglesi decidano di restarenell’Unione Europea, ma tutto dipende dalla capacita’ deileader d’Europa nel portare avanti misure coraggiose. Aileader europei e a chi avra’ l’onore e l’onore di governareprossimamente l’Italia chiedo di evitare il grandissimoerrore di isolare il Regno Unito. Quando abbiamo accettato lafirma di un trattato a 25, che lasciava fuori Repubblica Cecae Regno Unito, abbiamo dato un segnale molto pericoloso. Secontinueremo a fare le riforme dei trattati a 25 o 26, e ognivolta qualcuno si chiama fuori, vuol dire che qualcosa nonva. Sono sempre stato un convinto europeista e come talecredo che il Regno Unito sia una componente indissolubile delprocesso di integrazione europea”, conclude Frattini.

com-ceg/sam/rob

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su