Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Mps: Di Pietro, torbida vicenda, 3,9 miliardi sono schiaffo a cittadini

colonna Sinistra
Mercoledì 23 gennaio 2013 - 12:50

Mps: Di Pietro, torbida vicenda, 3,9 miliardi sono schiaffo a cittadini

(ASCA) – Roma, 23 gen – ”La vicenda che ha coinvolto ildimissionario presidente dell’Abi, Giuseppe Mussari, e’gravissima. Ma e’ ancor piu’ grave che il governo Monti abbiafinanziato le casse del Monte dei Paschi di Siena con unprestito da 3.9 miliardi di euro, cifra equivalente all’Imusulla prima casa, l’imposta con cui questo esecutivo hatartassato gli italiani. Si tratta di soldi pubblici, presidalle casse dello Stato e dalle tasche dei cittadini, eversati a Mps da questo governo di banchieri. Tuttaquest’operazione rappresenta l’ennesimo schiaffo allefamiglie italiane salassate da Monti con le politiche delrigore. Politiche che hanno fatto pagare il costo della crisiai lavoratori, ai giovani, ai pensionati, ai piu’ onesti,alle piccole e medie imprese e agli artigiani che, in questomomento, sono presi per il collo dal sistema bancario. Ciauguriamo che la magistratura faccia al piu’ presto luce suquesta torbida vicenda”. Lo afferma il leader dell’Italiadei Valori, Antonio Di Pietro, candidato con la listaRivoluzione Civile. com/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su