Header Top
Logo
Sabato 24 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Elezioni: Berlusconi, imperativo andare a votare ma no piccoli partiti

colonna Sinistra
Martedì 22 gennaio 2013 - 12:58

Elezioni: Berlusconi, imperativo andare a votare ma no piccoli partiti

(ASCA) – Roma, 22 gen – Nelle liste del Pdl ”l’unico vecchiodovrei essere io e poi invece ce n’e’ un altro, Colucci, chenoi abbiamo voluto ricandidare al Senato, ha 82 anni erappresenta la storia del nostro Paese. Presentiamo liste conmolti giovani, parlamentari giovani. Sono liste a cui nessunopotra’ portare delle critiche in modo tale che adesso non siparli piu’ di nomi ma di programmi”. Lo afferma il leaderdel Pdl, Silvio Berlusconi, a Studio Aperto.

Berlusconi aggiunge: ”E’ un imperativo categorico andarea votare. L’invito ai cittadini e’ a non disperdere il lorovoto sui piccoli partiti che possono solo fare da ostacoli aigrandi partiti”.

ceg/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su