Header Top
Logo
Venerdì 17 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • ‘Ndrangheta: Pecorella, in Lombardia ha consenso e dunque voti

colonna Sinistra
Lunedì 21 gennaio 2013 - 15:46

‘Ndrangheta: Pecorella, in Lombardia ha consenso e dunque voti

+++”E’ uno Stato nello Stato”+++.

(ASCA) – Milano, 21 gen – In Lombardia, regione piu’produttiva e piu’ ricca d’Italia, ”la ‘ndrangheta e’ unsoggetto che raccoglie intorno a se’ consenso sociale, con laconseguenza che, avendo consenso sociale, ha i voti, e daquesto ne deriva che vi siano rendiconti a livellopolitico”. Lo ha evidenziato Gaetano Pecorella, presidentedella commissione parlamentare di inchiesta sulle attivita’illecite commesse al ciclo di smaltimento di rifiutipresentando a Milano la relazione sulla Lombardia.

Secondo Pecorella in Lombardia si registra ”un numeromolto elevato di ‘locali’ micro organizzazioni legate alla’ndrangheta calabrese. Si parla di numeri molto elevati ecredo che sia uno Stato nello Stato”. Al punto che ”ilcontrollo sociale del territorio garantisce alla ‘ndranghetaquel tanto di consenso che puo’ interessare qualche politicoa livello locale. I colori c’entrano poco – ha detto ancoraPecorella – contano i rapporti che possono esistere sulterritorio e la volonta’ di ottenere risultati. Non c’e’ unpartito particolarmente collegato”.

fcz/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su