Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Elezioni: Piccoli Nardelli (Pd), governo risolva problema voto Erasmus

colonna Sinistra
Lunedì 21 gennaio 2013 - 17:01

Elezioni: Piccoli Nardelli (Pd), governo risolva problema voto Erasmus

(ASCA) – Roma, 21 gen – ”Il governo faccia il possibile perconsentire di votare agli studenti universitaritemporaneamente all’estero per svolgere un’esperienza distudio e di interscambio culturale come il progettoErasmus”. E’ l’invito di Flavia Piccoli Nardelli, segretariogenerale dell’Istituto Sturzo, candidata del Pd in Piemonte 2e capolista in Sicilia 2, alla vigilia della riunione delConsiglio dei ministri che affrontera’ il nodo dei 25.000studenti che non potranno votare alle prossime politiche.

I progetti di interscambio culturale, infatti, nonsuperano i 12 mesi di durata e gli studenti – si legge in unanota – non possono iscriversi all’Anagrafe Italiana Residentiall’Estero, (Aire) soluzione possibile solo per chi e’residente all’estero per un periodo superiore a un anno.

Inoltre, secondo le norme vigenti (DL 223/2012), possonovotare per corrispondenza solo tre categorie di cittadini:gli appartenenti alle Forze armate impegnati nellosvolgimento di missioni internazionali; i dipendenti diamministrazioni dello Stato, di regioni o di provinceautonome, temporaneamente all’estero per motivi di servizio ei professori e ricercatori universitari. ”Il governo – ha aggiunto Nardelli – deve trovare unasoluzione per rispettare il diritto-dovere costituzionale diquesti ragazzi in modo che possano rientrare in Italia con unrimborso spese e votare oppure permettendo loro di votare nelpaese estero come avviene per chi vi si risiede”. com/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su