Header Top
Logo
Giovedì 20 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Elezioni: Il Futurista, solo adesso i dubbi di Berlusconi su Cosentino?

colonna Sinistra
Lunedì 21 gennaio 2013 - 16:16

Elezioni: Il Futurista, solo adesso i dubbi di Berlusconi su Cosentino?

(ASCA) – Roma, 21 gen – ”Cosentino e la questione legalita’,solo adesso i dubbi di Berlusconi”? Se lo chiede il magazinefiniano il futurista, sottolineando come Futuro e liberta’sia nata anche per questo. E osserva che ”le garanziecostituzionali c’entrano poco perche’ il punto non e’questo.

Chi fa politica, soprattutto da leader, dovrebbe andare al dila’ di quanto dispone una legge. Lo ha detto piu’ volteGianfranco Fini invitando tutti i partiti a impegnarsi in unagrande operazione pulizia. Sarebbe stato sufficiente, daparte di ogni sigla, dotarsi di un serio codice etico: non cideve essere neanche l’ombra del sospetto di mafia, corruzionee altri reati infamanti attorno a chi si propone a gestire lacosa pubblica. Perche’ altrimenti – ragiona legittimamentel’opinione pubblica che si nutre purtroppo di antipolitica -l’obiettivo e’ solo quello di dotare i ”chiacchierati” diuna corazza costituzionale con la quale difendersi dalleinchieste della magistratura”. Invece, prosegue Il Futurista, il Pdl prosegue nellastrada di sempre con ”cose dette e ridette, denunce cheportarono Fini e quegli altri sciagurati in cerca dilegalita’ nella politica a prendere una strada diversa, vistala palese incompatibilita’ di vedute, anche su quella normaleassenza di rapporto che ci deve essere tra classe politica eil nero che avvolge – per qualcuno inesorabilmente, per altrino, evidentemente – la storia quotidiana del paese.

Berlusconi lo ha capito tardi, troppo. Il caso c’era e c’e’ enon e’ l’unico. Ma la regola e’ quella dell’arrembaggio:servono i voti di tutti, bisogna perdere in modo piuttostoonorevole.

Per tutto il resto – conclude il magazine finiano – c’e’tempo”.

com/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su