Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Elezioni: Crosetto (FdI), attonito da lettura lista Pdl in Piemonte

colonna Sinistra
Lunedì 21 gennaio 2013 - 14:06

Elezioni: Crosetto (FdI), attonito da lettura lista Pdl in Piemonte

(ASCA) – Roma, 21 gen – ”Ho letto la lista del Pdlpresentata in Piemonte e sono rimasto attonito. Sembradettata dalla volonta’ di umiliare un territorio e tutti isuoi rappresentanti. C’erano e ci sono nel Pdl piemontese,sia tra gli uscenti sia tra i possibili nuovi candidati,molte persone credibili, oneste, capaci e rappresentative diterritori. Lo dico ormai da esterno. Sono state messe daparte per far spazio a paracadutati che non trovavano spazinei loro territori”. E’ quanto dichiara l’ex Pdl GuidoCrosetto, fondatore di Fratelli d’Italia.

”Dovrei essere contento in teoria perche’ e’ un’ennesimaconferma di quanto mi ha portato ad uscire da quel partito.

Ma prima che persona politica sono un uomo e mi sentoinsultato da piemontese per le scelte del Pdl. EscludendoEnrico Costa e Gilberto Pichetto – aggiunge Crosetto -, dueseri ed autorevoli esponenti, in Piemonte i rappresentantidel Pdl alla Camera saranno Vito, Capezzone, Calabria eArchi. Persone presentabili, ma nessuno di loro ha mai avutoa che fare con il Piemonte. Lo visiteranno per un mese, neuseranno il voto e amen. Le altre persone piemontesicertamente elette saranno due ex colleghe, Repetti eRizzotti, autorevoli esempi di cio’ che e’ stato privilegiatonella scelta dei candidati. Il Piemonte meritava altro ma e’stato trattato come oscura colonia di un impero lontano,decadente e distratto. Non mi stupisce: e’ una dellemotivazioni che mi ha spinto ad uscire. Ed e’ il motivo prcui non e’ stato cambiato il porcellum, garantire le cortidei vari proprietari dei partiti perche’ l’importante non e’eleggere persone serie e capaci ma fedeli acritici”. com/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su