Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Lombardia: Ambrosoli, con noi rigenerazione, da centrodestra ipocrisia

colonna Sinistra
Sabato 19 gennaio 2013 - 14:21

Lombardia: Ambrosoli, con noi rigenerazione, da centrodestra ipocrisia

(ASCA) – Milano, 19 gen – Se in Lombardia il centrosinistra ha il merito di aver ”gettato i presupposti per la rigenerazione”, dall’altra parte della barricata domina ”l’ipocrisia di chi fa finta di non avere avuto responsabilita’ all’interno di un governo regionale incapace di non rispondere ai cittadini in termini di equita’ e alle imprese in termini di ripresa sviluppo”. Cosi’ Umberto Ambrosoli, l’avvocato 40enne candidato dal centrosinistra alla presidenza della Regione Lombardia, prende le distanze dalla colazione Pdl-Lega Nord. Durante un incontro pubblico a Milano insieme al segretario nazionale Pierluigi Bersani, Ambrosoli ha rivendicato la selezione ‘dal basso’ di una candidatura come la sua decisa dai cittadini attraverso lo strumento delle primarie: ”Non sono scelte calate dall’alto, ne’ autocandidature autoritarie”. Insomma, il centrosinistra scommette sulle primarie, mentre ”dall’altra parte hanno difficolta’ perfino a dire chi indicano come presidente del consiglio”. Da Ambrosoli anche un annuncio programmatico: ”I cittadini lombardi chiedono equita’, le imprese ripresa e sviluppo. Posso garantire loro un modo diverso di intendere le responsabilita’ di governo in Regione Lombardia”. Per questo, a dispetto delle previsioni che emergono dai sondaggi, ”partiamo per questa competizione nella consapevolezza di essere molto piu’ forti”. fcz/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su