Header Top
Logo
Sabato 25 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Turismo: Ministero, presentato piano strategico per sviluppo

colonna Sinistra
Venerdì 18 gennaio 2013 - 15:43

Turismo: Ministero, presentato piano strategico per sviluppo

(ASCA) – Roma, 18 gen – Il ministro per gli Affari Regionali,il Turismo e lo Sport, Piero Gnudi, ha presentato questamattina al Consiglio dei Ministri il primo piano strategicoper lo sviluppo del turismo in Italia. Il documento presentaun’approfondita analisi dei punti di vulnerabilita’ delsettore turistico, indica 7 linee guida per l’agenda digoverno e propone 61 azioni specifiche, implementabili in unperiodo variabile tra i 3 mesi e i 5 anni. Lo comunica, inuna nota, il ministero per gli Affari Regionali il Turismo elo Sport.

I principali punti di vulnerabilita’ dell’industriaturistica individuati, aggiunge il ministero, sono lagovernance del settore (debolezza del coordinamento centrale;eccessiva frammentazione delle politiche di sviluppo e dipromozione all’estero); risorse insufficienti per l’Enit;nanismo delle imprese turistiche; vantaggio competitivounicamente basato su rendite di posizione e incapacita’ dicostruire nuovi prodotti turistici; infrastruttureinsufficienti; risorse umane non adeguatamente formate;difficolta’ ad attrarre investimenti internazionali(incertezza del contesto soprattutto dal punto di vistaburocratico e amministrativo). Secondo alcune stime prudenziali, informa il ministero,l’implementazione completa del piano potrebbe portare entroil 2020 i seguenti risultati: 500.000 nuovi posti di lavoro(da 2,2 a 2,7 milioni); un incremento di 30 miliardi delcontributo al Pil del settore turistico (da 134 a 164miliardi); in particolare questo risultato sarebbe ottenibilemediante l’incremento dei ricavi da turismo internazionaleche passerebbero da 44 a 74 miliardi, mentre gli obiettividel piano prevedono una sostanziale tenuta del turismonazionale che resterebbe a 90 miliardi.

com/gc

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su