Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Ilva: Clini, in Italia leggi soggette a interpretazioni discrezionali?

colonna Sinistra
Venerdì 18 gennaio 2013 - 17:52

Ilva: Clini, in Italia leggi soggette a interpretazioni discrezionali?

(ASCA) – Roma, 18 gen – ”L’Autorizzazione IntegrataAmbientale rilasciata all’Ilva di Taranto, e recepita da unalegge votata dalla stragrande maggioranza del Parlamentoitaliano, attua in modo completo e rigoroso le direttiveeuropee e le leggi nazionali in materia di esercizio degliimpianti industriali nel rispetto della salute edell’ambiente. Direttive e leggi nazionali rappresentanonello stesso tempo la garanzia per la protezionedell’ambiente e della salute e la certezza del diritto perchiunque voglia fare attivita’ industriali”. E’ quantoribadisce in una nota il ministro dell’Ambiente, CorradoClini, a poche ore dal vertice convocato d’urgenza a PalazzoChigi dal Governo per discutere sul futuro dell’Ilva.

”Nel caso di Taranto – specifica Clini – ci troviamo difronte alla situazione inedita della contestazione da partedella magistratura delle leggi e delle direttive. E’ urgenteche venga chiarito se in Italia le leggi rappresentano unagaranzia per i cittadini e per le imprese o se al contrariosono soggette ad interpretazioni discrezionali. Non e’ ingioco solo il futuro dell’Ilva di Taranto ma anche laaffidabilita’ dell’Italia per chiunque voglia investire nelnostro paese”.

com/mpd

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su