Header Top
Logo
Venerdì 28 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Elezioni: Ingroia, con noi Stefano Leoni presidente Wwf Italia

colonna Sinistra
Venerdì 18 gennaio 2013 - 12:59

Elezioni: Ingroia, con noi Stefano Leoni presidente Wwf Italia

(ASCA) – Roma, 18 gen – ”Ringrazio Leoni per aver accettatola nostra proposta di candidatura rinunciando al suo ruolonella piu’ autorevole associazione ambientalista nel mondo ein Italia, per mettere a disposizione della nostra squadra edi tutti gli italiani la sua pluriennale competenza sui temiambientali. So quanto questa scelta gli sia costata e sonocerto che la sua autorevolezza e la sua esperienza in tantebattaglie di successo, a livello nazionale e internazionale,daranno una spinta importante per portare nel dibattitopolitico i temi della tutela del territorio e dellasostenibilita’, che in questo momento sono disattesi otrattati in modo marginale dalla gran parte della politicaattuale”. Lo dichiara in una nota Antonio Ingroia. ”La presenza di Leoni – continua il leader di Rivoluzionecivile – sara’ importante per legare in modo piu’ saldo ecoerente i temi della salvaguardia dell’ambiente con quellidel lavoro e della salute dei cittadini, nel nome di unosviluppo che deve essere realmente sostenibile e che invecesinora, con la scusa della crisi economica, ripropone modelliad alto impatto ambientale e a forte consumo territoriale.

L’assenza di queste tematiche nelle agende elettorali nega irischi altissimi dell’inazione e l’immensa prospettiva chepotrebbe esserci se i temi dell’ambiente fossero presi ariferimento. Basti pensare alle migliaia di posti di lavoroche potrebbero essere attivati nella messa in sicurezza delnostro territorio o nell’azione di bonifica di decine aree.

Il percorso che iniziamo oggi insieme avra’ questefondamentali priorita’ ”. Stefano Leoni, docente di diritto ambientaleall’Universita’ Piemonte Orientale, e’ stato presidente delWwf Italia dal 2009. E’ socio fondatore della FondazioneSviluppo Sostenibile e tra i fondatori degli Stati Generalidella Green Economy. E’ stato commissario per la bonificadell’Acna di Cengio e della Valle Bormida, membro di diverseCommissioni tra cui quelle per la riforma della disciplina ditutela delle acque, della gestione dei rifiuti, dellarepressione dei diritti ambientali, della bonifica di siticontaminati; membro della Commissione di Valutazione diImpatto Ambientale nazionale, della Commissionetecnico-scientifica del Ministero dell’Ambiente;rappresentante del governo per l’istituzione, tra gli altri,dei Parchi nazionali delle Cinque Terre, dell’AppenninoTosco-Emiliano, del Gennargentu e dell’Asinara. com-gar/sam/rl

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su