Header Top
Logo
Sabato 25 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Pd: Marino, no a indagati, rinviati a giudizio o condannati nelle liste

colonna Sinistra
Giovedì 17 gennaio 2013 - 12:04

Pd: Marino, no a indagati, rinviati a giudizio o condannati nelle liste

(ASCA) – Roma, 17 gen – ”In un paese normale, chi e’indagato, rinviato a giudizio o condannato non dovrebbeneanche immaginare di candidarsi e non dovrebbe essere in unalista elettorale”. Lo ha ribadito il senatore del Pd IgnazioMarino questa mattina a Omnibus su La7, in vista delladecisione che la commissione di Garanzia prendera’ oggi suicandidati inquisiti. ”Mi rendo conto che la mia posizione e’ estrema – haaggiunto Marino – e capisco anche che il codice etico del miopartito abbia una minore severita’ in ragione di ungarantismo, tuttavia penso sia necessaria una sollevazioneetica nella politica e di riassumere una credibilita’rispetto al paese”.

com-ceg/sam/rob

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su