Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Fisco: Tremonti, non sono mie le 100 ‘voci’ nel redditometro

colonna Sinistra
Giovedì 17 gennaio 2013 - 08:31

Fisco: Tremonti, non sono mie le 100 ‘voci’ nel redditometro

(ASCA) – Roma, 17 gen – ”Non solo non ho adottato nessundecreto applicativo contenente le ‘cento voci’ diredditometro, ma comunque non avrei firmato un decreto deltipo di quello di Monti, esteso a cosi’ vasto spettro, basatosu statistiche di massa, di riflesso cosi’ intrusivo”. Loscrive l’ex ministro dell’Economia Giulio Tremonti in unalettera al Corriere della Sera.

Il decreto Monti, scrive Tremonti, ”a partire dal marzo2013 cambiera’ infatti e significativamente e nonpositivamente la vita di milioni di italiani, con effettidepressivi addizionali sulla nostra economia. Se il governonon ha il coraggio di assumersi la propria responsabilita’nella fabbricazione della bomba, potrebbe almeno avere ilcoraggio di ritirare il decreto ministeriale di Natale”.

Quella che Monti ha recentemente definito come una ‘bombaad orologeria’, aggiunge l’ex ministro, ”ha preso la suaforma giuridica essenziale solo con il decreto ministerialedel 24 dicembre 2012, pubblicato sulla ‘Gazzetta Ufficiale’il 4 gennaio 2013. Si noti che era la vigilia di Natale e cheil governo era gia’ dimissionario”.

red-fdv

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su