Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Lega Nord: Salvini, i sondaggi ci premiano e le procure si muovono

colonna Sinistra
Mercoledì 16 gennaio 2013 - 16:21

Lega Nord: Salvini, i sondaggi ci premiano e le procure si muovono

(ASCA) – Roma, 16 gen – ”Roberto Maroni e’ in testa neisondaggi, la Lega e’ in crescita, la sinistra che pensava diaver gia’ vinto, inizia invece ad avere paura. E quindi cosasuccede? Attaccano la Lega, perquisendo le sedi alla ricercadi qualcosa che non hanno trovato, e che peraltro riguardauna societa’ esterna che non ha niente a che fare con ilnostro Movimento. Non gli bastano piu’ i giudici candidati.

E’ una vegogna”. Lo dichiara il segretario della LegaNord-Lega lombarda, Matteo Salvini, in merito all’inchiestaaperta dalla procura di Milano.

”Per fortuna – prosegue Salvini – la gente vuole fatti enon parole, vuole lavoro e sicurezza, vuole che il 75% delleloro tasse rimanga sul territorio per risolvere i loroproblemi, non quelli degli altri. Se a banchieri, magistratie giornalisti questo non va bene, amen. La Lega da sempredifende allevatori e agricoltori, e da sempre combatte latruffa euorpea ed italiana delle quote latte. Solo la Lega inquesti anni ha portato a casa risultati concreti, a Roma e aBruxelles, per i nostri allevatori e agricoltori. E adesso,guarda caso, parte un’altra indagine, proprio su una vicendache riguarda le quote latte”.

”Lasciateci lavorare in pace – conclude Salvini -lasciate che i cittadini del Nord si informino, valutino,scelgano e votino in liberta’. Andate a indagare dove c’e’ ilmarcio vero, non dagli allevatori che si alzano alle 4 dimattina e dalla Lega che li difende”.

com-ceg/mau/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su