Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Elezioni: Santelli (Pdl), Monti scorretto. Si dimetta da senatore

colonna Sinistra
Mercoledì 16 gennaio 2013 - 13:33

Elezioni: Santelli (Pdl), Monti scorretto. Si dimetta da senatore

(ASCA) – Roma, 16 gen – ”Credo sia opportuno ricordare alpresidente Monti che ormai quotidianamente si auto incensacome salvatore della Patria ed eroe nazionale, al contempodispensando prediche verso tutti sul bon ton politico eistituzionale, che non e’ certo una deminutio guidare ilgoverno italiano. Credo sia necessario ricordare che non loabbia fatto gratis e per spirito di servizio, avendo incambio la poltrona di senatore a vita”. Cosi’ il vicepresidente dei deputati del Pdl, Jole Santelli, commenta leparole del premer Mario Monti.

”Credo sia il caso di ricordargli che ha governatotramite decreti legge e ricorso alla fiducia, gestendo unpotere che nessuno ha mai avuto possibilita’ di averepoliticamente in questo Paese. Infine, che candidarsi allacarica di presidente del Consiglio dopo tutto cio’ e senzaneanche sentire la necessita’ di lasciare la poltrona disenatore a vita e’ un atto di una scorrettezza istituzionale,in primo luogo verso il presidente della Repubblica, chedovrebbe far scendere dal pulpito. La trasformazione di Montiin questo candidato livoroso, arrogante e smanioso di poterelascia onestamente interdetti chi all’inizio dell’esperienzadel suo governo aveva creduto in quello che poteva essere ilsuo contributo”, conclude Santelli. com-ceg/sam/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su