Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Elezioni: D’Alema, no autosufficienza Pd. Fare asse con moderati

colonna Sinistra
Martedì 15 gennaio 2013 - 19:57

Elezioni: D’Alema, no autosufficienza Pd. Fare asse con moderati

(ASCA) – Roma, 15 gen – Massimo D’Alema ribadisce di ”nonessere un teorico dell’autosufficienza del Pd” e parla dellanecessita’ da parte del suo partito di ”costruire un assecon i moderati per il governo del paese”. D’Alema intervienedella presentazione del proprio libro ‘Controccorrente’ esostiene che la ”premessa per una nuova prospettiva politicae per un ruolo del terzo polo e’ che le elezioni le vinca ilpartito democratico. La premessa – continua – e’ che si possacostruire un asse per il governo del paese”. Insomma, ancoraparole di D’Alema, deve essere sancito ”un patto dimedio-lungo periodo tra progressisti e moderati”. Laddoveper moderati – ”un termine che non mi piace, che indicageneralmente chiuque sia contro la sinistra” – si intendano”nel senso della moderazione e non della conservazione”. Unasse di governo, prosegue nel suo ragionamento l’expresidente del Consiglio, che affronti i problemi sorti inquesti anni e che porti il Paese a quelle riformeistituzionali necessarie. Le riforme, spiega, non sono fruttodi scelte personalistiche, ”di una persona sola” ma ”sonoun processo sociale”. fdv/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su