Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Pdl: Gasparri, simbolo non si cambia, Berlusconi e’ nostro leader

colonna Sinistra
Lunedì 14 gennaio 2013 - 11:40

Pdl: Gasparri, simbolo non si cambia, Berlusconi e’ nostro leader

(ASCA) – Roma, 14 gen – ”Il simbolo Berlusconi Presidente e’il simbolo con cui ci siamo presentati tante volte alleelezioni: non vedo perche’ avremmo dovuto cambiare,Berlusconi e’ il capo della coalizione, il Presidente delPopolo della Liberta”’. Lo ha affermato Maurizio Gasparri,presidente del gruppo Pdl al Senato, questa mattina aimicrofoni di Radio Citta’ Futura. ”Che ci sia una leadershipdi Berlusconi in campo e’ evidente – ha proseguito Gasparri -e’ Berlusconi che detta l’agenda e i contenuti di questasfida elettorale”.

Una leadership, quella di Berlusconi, anche nella stesuradelle liste sulla base del principio ‘no ai condannati in viadefinitiva’? ”E’ un nodo delicato che stiamo discutendo inqueste ore – ha detto Gasparri – ma bisogna fare unadistinzione tra persone che sono sotto inchiesta e personeche hanno subito condanne definitive”. Quanto alle polemichesulle candidature di Dell’Utri e Cosentino ”Berlusconistesso aveva ipotizzato una non candidatura – ha spiegatoGasparri – vedremo in questi giorni, ma anche per Dell’Utrici sono state delle sentenze che hanno smentito delledecisioni prese in passato dalla magistratura”.

”Una partita apertissima” secondo Gasparri anche quellache si gioca in Lombardia: ”vincera’ Maroni con lacoalizione di centro destra: il Popolo della Liberta’ con laLega e gli altri movimenti hanno presentato una coalizioneforte. C’e’ un evidente recupero di consensi – ha infineconcluso Gasparri – dal nord al sud abbiamo un programmachiaro e convincente”.

com-ceg/sam/rob

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su