Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Pd: Della Seta-Ferrante, silenziata area ecologista

colonna Sinistra
Mercoledì 9 gennaio 2013 - 14:43

Pd: Della Seta-Ferrante, silenziata area ecologista

(ASCA) – Roma, 9 gen – ”Il Pd prova a ‘silenziarci’,escludendoci dalle liste per le politiche e riducendo aiminimi termini la presenza ecologista tra i futuriparlamentari”. Cosi’ Roberto Della Seta e FrancescoFerrante, senatori ecodem del Pd. ”Ma ai tanti amici e compagni che in questi giorni cihanno sostenuto con appelli e dichiarazioni pubbliche -aggiungono – diciamo che continueremo a fare i rompiscatoledove e come possibile”. ”Il punto non sono i nostri meriti. Su due questionipero’ non possiamo e non vogliamo tacere – sottolineano DellaSeta e Ferrante -. La prima: e’ desolante che mentre sicandida un campione della lotta alla mafia come ilprocuratore Grasso, al tempo stesso si continui a dare spazioa figure come Crisafulli, che non molti anni fa fu sorpreso achiacchierare di appalti con un boss condannato per mafia, ocome Vico, che in conversazioni amichevoli con i capidell’Ilva prometteva di ‘far buttare sangue’ a chi come noisi impegnava in Parlamento perche’ all’Ilva non fosse piu’consentito di avvelenare Taranto impunemente. Secondaquestione: la decimazione della pattuglia di ecologisti tra ifuturi parlamentari Pd, dalla quale si salvano solo il nostroamico Realacci e Laura Puppato, mostra che il Pd non puntasull’ambiente, sulla tutela del territorio, sulla greeneconomy quali leve importanti per il consenso e per ilcambiamento. Questo per noi e’ un errore grave, che il Pdrischia di pagare in termini elettorali e che rafforzal’urgenza di dare rappresentanza politica anche in Italia aun ecologismo moderno, riformista, radicale”.

com-njb

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su