Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Crisi: Damiano, necessaria rivalutazione salari e pensioni

colonna Sinistra
Mercoledì 9 gennaio 2013 - 17:29

Crisi: Damiano, necessaria rivalutazione salari e pensioni

(ASCA) – Roma, 9 gen – ”I dati Istat relativi al calo delpotere d’acquisto delle famiglie sono inquietanti. Confermanoche, per la politica, il punto di partenza non puo’ cheessere una rivalutazione dei salari e delle pensioni. Perraggiungere questo obiettivo il nostro programma di Governodovra’ prevedere, gia’ a partire dal 2013, lo sblocco delleindicizzazioni delle pensioni oltre la soglia di tre volte ilminimo”. Lo dichiara il capogruppo del Pd nella commissioneLavoro della Camera, Cesare Damiano, capolista in Piemonte I.

”Inoltre, andranno utilizzate le risorse stanziate pergli accordi aziendali di produttivita’, oltre due miliardi dieuro nel prossimo biennio, e favoriti i rinnovi dei contrattinazionali di categoria. La ripresa dei consumi delle famigliee’ parte fondamentale per riportare il paese sulla stradadella crescita. Per questo dobbiamo sostenere l’AgendaBersani che, pur non abbassando la guardia sul rigore, siripromette di dare impulso allo sviluppo dell’economia nelsolco dell’equita’ sociale”, conclude Damiano. com-ceg/cam/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su