Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Elezioni: Di Pietro, rivoluzione civile non solo protesta

colonna Sinistra
Lunedì 7 gennaio 2013 - 13:28

Elezioni: Di Pietro, rivoluzione civile non solo protesta

(ASCA) – Sommacampagna, 7 gen – ”La nostra chance e’ diparlare ai cittadini che hanno capito che i politicipromettono di fare quello di cui non sono stati capaci e chenon si vogliono rassegnare a protesta come astensione eMovimento 5 Stelle”. Lo ha dichiarato il leader dell’Idv,Antonio di Pietro, oggi a Sommacampagna. Di Pietro per quantoriguarda ”Rivoluzione Civile” di Ingroia ha dichiarato:”Non ci sono quote di rappresentanza, ma soprattuttosocieta’ civile, con i partiti che hanno messo a disposizionele nostre macchine per persone che possono raccontare unastoria al paese”. Per quanto riguarda gli obiettivi delmovimento ha indicato il rilancio dell’economia ”creandovantaggi e interessi nel motore dell’economia, ovvero le pmie, come prima mossa in Parlamento, una riforma dellagiustizia che eviti lungaggini burocratiche e che porticertezza del diritto e certezza della pena”.

”Nell’interesse del Paese – ha continuato Di Pietro -abbiamo creato una nuova realta’ che mette assieme tutticoloro che si sono opposti alle politiche del governo Monti edel governo Berlusconi, in Parlamento e fuori”. Secondo DiPietro ”creare una ‘Rivoluzione Civile’ e’ l’unico modo perevitare una rivoluzione armata, perche’ il Paese e’ stufo diqueste prese in giro, a partire da Monti, che oggi ci diceche vuole cambiare tutto, vuole fare quello che non ha avutoil coraggio e la volonta’ di fare durante l’ultimo anno conuna maggioranza bulgara che gli ha votato la fiducia 50volte”.

red-fdm/cam

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su