Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Elezioni: Catania, agenda Monti chiara. Pd confuso tra Renzi e Vendola

colonna Sinistra
Lunedì 7 gennaio 2013 - 11:35

Elezioni: Catania, agenda Monti chiara. Pd confuso tra Renzi e Vendola

(ASCA) – Roma, 7 gen – ”L’agenda Monti e’ molto limpida,lineare e ben intellegibile. Invece nel Pd c’e’ un ventagliodi posizioni talmente diversificato che il suo posizionamentoesatto su questioni fondamentali e’ difficilmenteidentificabile. Un esempio. Il Pd e’ appena uscito daprimarie di coalizione per stabilire la premiership: traRenzi e Vendola c’erano differenze spavento- se. E allorasarebbe necessario che fosse il Pd a chiarire le sueposizioni soprattutto se fosse chiamato a governare ilPaese”. Cosi’ Mario Catania, ministro dell’Agricoltura,intervistato dal quotidiano ”Il Messaggero”. Catania nonavverte alcun disagio per la decisione di candidarsi conl’Udc dopo l’esperienza da ministro tecnico: ”Si dice cheper rinnovarsi la politica deve pescare nuove energie nellasocieta’ civile. Se e’ cosi’, non si capisce perche’ untecnico non possa accedere alla politica”.

Il ministro spiega che ”l’esperienza di questo anno digoverno non ha permesso di portare fino in fondo – anzi inmolti casi ha consentito appena un avvio – una grandeoperazione di risanamento e cambiamento che va fatta nelnostro Paese. Non a caso Monti sottolinea ogni volta che luinon e’ ne’ un moderato ne’ un conservatore: al contrario siconsidera fortemente riformista. L’Italia ha bisogno diriforme fondamentali, a partire dall’organizzazione delloStato. E su questo, l’anno di governo tecnico ci hadimostrato che le resistenze dei grandi partiti sonofortissime. E’ inoltre fondamentale una nuova attenzione allafasce deboli e alle famiglie”.

red/map

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su