Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Elezioni: Napoli (Pdl), Berlusconi non isolato. Casini prova vergogna

colonna Sinistra
Venerdì 4 gennaio 2013 - 10:08

Elezioni: Napoli (Pdl), Berlusconi non isolato. Casini prova vergogna

(ASCA) – Roma, 4 gen – ”Casini e’ senza piu’ argomenti ecerca la rissa, come sempre accade quando ci si ritrova conil fiato corto. Si metta sereno e recuperi ossigeno:Berlusconi non e’ isolato nel centrodestra e il centrodestranon ha alcuna intenzione di fare harakiri isolandoBerlusconi”. Lo afferma il vicepresidente dei deputati PdlOsvaldo Napoli rispondendo alle parole del leader centrista.

”E’ un’equazione che Casini, dopo 14 anni di militanzanon sempre riottosa nel centrodestra, dovrebbe ben conoscereavendo beneficiato, come tutti noi, della leadership diBerlusconi. Il fatto che Casini si ritrovi oggi intruppato inuna nuvola di pie illusioni catalogata come montismo -prosegue Napoli – non ne giustifica le insolenze. Ilsentimento della vergogna e’ una categoria che in politicanon dovrebbe mai trovare cittadinanza”.

”Nessuno – aggiunge Napoli – pensa che Casini debba maivergognarsi per essere stato democristiano, cioe’ militantedi quel partito che fra tanti meriti porta anche laresponsabilita’ di aver posto le basi dell’immane debitopubblico. Monti non e’ Andreotti e neppure Fanfani: e’ inveceil piu’ severo accusatore di 50 anni di storia democristiana,sul piano delle politiche economiche e dei valori nonnegoziabili. Contento Casini, contenti tutti”.

com-ceg/mau/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su