Header Top
Logo
Giovedì 29 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Elezioni: Avvenire, temi cruciali politica fiscale e ‘ultimi’

colonna Sinistra
Venerdì 4 gennaio 2013 - 11:53

Elezioni: Avvenire, temi cruciali politica fiscale e ‘ultimi’

(ASCA) – Roma, 4 gen – ”La politica fiscale e’ uno dei temicruciali di ogni dibattito elettorale, a maggior ragioneoggi, in Italia”. Lo scrive in un editoriale il quotidianodella Cei, ‘Avvenire’ sottolineando che le questioni piu’importanti al centro dell’attenzione ”sono quelle del pesocomplessivo dell’imposizione fiscale collegata al perimetroottimale del settore pubblico nell’economia, dell’eternoritorno all’idea di una ‘patrimoniale’ e della sceltacomplessiva della strategia di imposizio-ne tra le variepossibili poste (consumi, lavoro, ricchezza)”. ”Per dare un concreto contributo alla riflessione incorso, oltre ogni smania propagandistica, – prosegue ilquotidiano dei vescovi italiani – crediamo sia utilericordare alcuni elementi di contesto che, anche esoprattutto in questa fase, rendono la lotta allediseguaglianze e la promozione degli ‘ultimi’ la via piu’efficace e razionale per accrescere in misura maggiorepossibile il bene comune. Elementi che aiutano a comprenderemeglio la ratio del principio costituzionale (e morale) dellaprogressivita’ fiscale”.

Primo, sottolinea Avvenire, ”il terremoto dellaglobalizzazione e’ prodotto dai divari immensi di costo dellavoro e di vita tra Paesi e dall’esistenza dell’enormeeserci-to di riserva di un miliardo di poverissimi dispo-stia lavorare a salari da fame”, per questo e’ ”urgentissimoaccelerare una convergenza verso l’alto di salari e tenore divita che i meccanismi dell’economia ren-dono possibile (bastiguardare alla dinamica delle retribuzioni in alcuni Paesimodello, come la Polonia). In questo contesto migliorare lecondizioni degli ‘ultimi’ e’ l’unica strada per risolvere ilproblema e per eliminare il rischio di corsa al ri-basso suidiritti”.

Tra le priorita’ anche ”la riduzione delle tasse suiredditi piu’ bassi” che ha ”un effetto di stimolo sulladomanda molto maggiore di quella sui redditi piu’ elevati”.

”Cruciale” ribadisce Avvenire e’ anche ”l’avvioconcreto di una valorizzazione sul piano fiscale dellafamiglia e della famiglia con figli se vogliamo davvero chela ripresa sia davvero anche ‘ripresa umana”’. dab/mau/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su