Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Elezioni: Cicchitto, Monti non piu’ premier ma demagogo a caccia di voti

colonna Sinistra
Giovedì 3 gennaio 2013 - 12:16

Elezioni: Cicchitto, Monti non piu’ premier ma demagogo a caccia di voti

(ASCA) – Roma, 3 gen – ”Il presidente Monti non sembra piu’un Presidente del Consiglio tecnico, ma un demagogo allacaccia dei voti”. Lo afferma il capogruppo Pdl alla Camera,Fabrizio Cicchitto. ”Egli rimuove il fatto che in questo anno c’e’ stata unalinea estremista di politica fiscale che ha accentuato irischi gia’ presenti di recessione portandoli al diapason percui oggi il Paese e’ in una condizione insostenibile che nonpuo’ essere messa in conto soltanto a quello che e’ successonegli anni precedenti e ai partiti politici in quanto tali.

Del resto solo un demagogo puo’ dire che si impegna adiminuire la pressione fiscale nel prossimo anno avendo comePresidente del Consiglio preso provvedimenti che accentuanola pressione fiscale anche nei prossimi anni. Se questa lineanon viene cambiata anche con interventi sull’abbattimento deldebito, che e’ la via maestra per ridurre anche la pressionefiscale, gli effetti complessivi saranno devastanti. Montipuo’ dire tutto quello che vuole, ma le conseguenze che l’Imusta avendo sui redditi degli italiani sono semplicementecatastrofiche”, conclude Cicchitto.

com-ceg/sam/rob

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su