Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Sanita’: Palagiano, nuovi LEA? Aggiornamento solo virtuale

colonna Sinistra
Mercoledì 2 gennaio 2013 - 18:26

Sanita’: Palagiano, nuovi LEA? Aggiornamento solo virtuale

(ASCA) – Roma, 2 gen – ”L’Italia attende la ridefinizionedei livelli essenziali di assistenza sanitaria da anni, maappare molto sospetto questo aggiornamento, del tuttovirtuale, proposto dal ministro Balduzzi proprio a ridossodelle elezioni.

Avanziamo, in particolare, forti perplessita’, per quantoriguarda l’anestesia epidurale. Per attuare nei nostriospedali il tanto desiderato parto indolore, richiesto dal90% delle gestanti ma offerto soltanto dal 16% dellestrutture, sarebbe necessario un numero ben piu’considerevole di anestetisti rispetto a quello oggi offertonei nostri nosocomi”, e’ quanto dichiarato dal Presidentedella Commissione parlamentare d’inchiesta sugli errori e idisavanzi sanitari regionali, Antonio Palagiano.

”Le condizione attuali pero’ – prosegue il PresidentePalagiano – sono ben diverse da quelle che lascia prospettareil ministro Balduzzi nell’inserire la partoanalgesia neinuovi Lea. In un paese in cui esiste un deficit cronico dianestesisti e rianimatori e’ necessario, innanzituttoprocedere all’assunzione di nuovi specialisti che possano farfronte alle richieste di pronto soccorso, alle esigenze degliinterventi in sala operatoria e, infine, come auspicabile,anche nelle sale parto. Non si comprende quindi, al di la’dei proclami, come fare per passare dalla teoria allapratica”. red/mpd

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su