martedì 06 dicembre | 01:50
pubblicato il 01/giu/2011 18:56

2 Giugno/Napolitano vede Biden:Tra Italia-Usa colloquio continuo

"Dialogo sempre aperto". Al Colle gli auguri di Barack Obama

2 Giugno/Napolitano vede Biden:Tra Italia-Usa colloquio continuo

Roma, 1 giu. (askanews) - L'incontro al Quirinale con il vicepresidente americano Joe Biden è per il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano l'occasione per ribadire che tra Italia e Stati Uniti c'è "un colloquio continuo e sempre aperto". Biden, che ha portato al Colle i saluti del presidente Usa Barack Obama, fa parte dei 79 capi di Stato e di governo convenuti a Roma per festeggiare il 2 giugno che quest'anno coincide con i 150 anni dell'unità d'Italia. Al termine del bilaterale Napolitano ha definito "fruttuoso" il faccia a faccia con il vicepresidente americano. " stato un colloquio semplice - ha spiegato Napolitano ai giornalisti - perché è semplicemente una delle tante tappe di un colloquio continuo e sempre aperto che c'è tra Italia e Stati Uniti". "Se c'era un paese della cui presenza non avremmo potuto fare a meno alle nostre celebrazioni erano proprio gli Stati Uniti d'America - ha spiegato il presidente ai giornalisti - perché sono talmente legati alla rinascita democratica dell'Italia dopo il fascismo, perché ci sono rapporti storici di amicizia e di alleanza". "Il colloquio si è concentrato - ha spiegato lo stesso Napolitano ai giornalisti - sugli sviluppi della situazione internazionale" con particolare riguardo al nord Africa dove si è verificato "un punto di tensione particolare e grave per l'offensiva scatenata dal colonnello Gheddafi contro il suo popolo per stroncare il movimento di autonomia e libertà". Napolitano ha ribadito per l'ennesima volta che il contributo dell'Italia si è svolto nell'ambito della risoluzione delle Nazioni Unite. "Siamo fianco a fianco con gli Usa - ha detto - e abbiamo dato il nostro contributo anche alle operazioni militari autorizzate dall'Onu per impedire la repressione del movimento di libertà e del processo di risveglio del mondo arabo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum, affluenza finale 68,48%. Si è votato di più al Nord
Riforme
M5s, Lega e Fdi chiedono voto. Fi vuole tavolo legge elettorale
Riforme
Italicum a rischio, è già dibattito sulla nuova legge elettorale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari