sabato 03 dicembre | 08:04
pubblicato il 18/ago/2014 19:54

* Papa: ho valutato di andare in Kurdistan, sono disposto

"In questo momento non e' cosa migliore da fare, ma sono disposto" (ASCA) - Roma, 18 ago 2014 - "Sono disponibile ad andare in Iraq e credo di poterlo dire: quando con i miei collaboratori abbiamo avuto notizia di questa situazione, delle minoranze religiose e anche il problema in quel momento del Kurdistan che non poteva accogliere cosi' tanta gente, abbiamo pensato tante cose". Cosi' Papa Francesco sul volo di ritorno da Seoul a Roma. "Abbiamo scritto prima di tutto il comunicato che ha fatto padre Lombardi", ha risposto Bergoglio ai giornalisti, a quanto riporta Vatican insider. "Dopo questo comunicato e' stato inviato a tutte le nunziature perche' fosse trasmesso ai governi. Poi abbiamo scritto al Segretario generale delle Nazioni Unite e abbiamo deciso di mandare la' un inviato personale, il cardinale Filoni.

Alla fine abbiamo detto se fosse stato necessario, dopo il ritorno dalla Corea, potevo andare li', era una delle possibilita'. Sono disponibile! In questo momento non e' la cosa migliore da fare, ma sono disposto a questo".

Ska

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari