domenica 04 dicembre | 03:36
pubblicato il 23/ago/2014 12:54

* Napolitano: profonda commozione nel Paese per tragedia Tornado

"Cordoglio, solidarieta' e partecipazione al dolore dei congiunti" (ASCA) - Roma, 23 ago 2014 - "Profonda commozione" per la sorte dei quattro militari dell'Aeronautica morti a seguito dello scontro fra due Tornado: e' questo il senso del messaggio che il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha inviato al capo di stato maggiore della Difesa, ammiraglio Luigi Binelli Mantelli.

"Il tragico incidente aereo in cui hanno perso la vita il capitano Mariangela Valentini, il capitano Alessandro Dotto, il capitano Giuseppe Palminteri e il capitano Paolo Piero Franzese, mentre erano impegnati in attivita' addestrativa, ha destato profonda commozione in tutto il Paese", ha scritto il capo dello Stato.

"In questa triste circostanza, voglia rendersi interprete presso l'Aeronautica Militare e le famiglie dei quattro ufficiali - ha concluso Napolitano - dei miei sentimenti di cordoglio, solidarieta' e intensa partecipazione al dolore dei congiunti".

Pol/Bar

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari