sabato 03 dicembre | 04:07
pubblicato il 26/set/2014 13:18

* Cei: su articolo 18 scontro sterile, sventolano troppe bandiere

Politici e sindacati sembrano badare piu' al numero degli iscritti (ASCA) - Citta' del Vaticano, 26 set 2014 - Sulla questione del lavoro ci sono "troppe bandiere che sventolano", secondo il segretario generale della Conferenza episcopale italiana, mons.

Nunzio Galantino, che, in una conferenza stampa che ha concluso il consiglio episcopale permanente che si e' svolto da lunedi' a mercoledi' in Vaticano, ha detto, rispondendo ad una domanda dei giornalisti sull'articolo 18 e il dibattito sul mercato del lavoro, di essere "sempre preoccupato quando alcuni temi decisivi vengono posti sul piano dello scontro", perche' "la categoria del contro e' sterile" e "alla fine ci saranno morti da una parte e dall'altra" e vengono adottate "soluzioni a mezz'aria". Per il vescovo di Cassano Ionio, "e' vero che molti nei sindacati vogliono la conservazione dell'esistente", ma "lo sguardo in avanti non si realizza mettendosi l'uno contro l'altro", e invece "troppa gente, nei sindacati e nella politica, piuttosto che cercare soluzioni al drammatico problema del lavoro, bada a tenere alto il numero dei propri iscritti".

Ska

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari