venerdì 30 settembre | 00:04
pubblicato il 26/giu/2015 18:33

Ungheria, solo tassisti potranno fornire servizio Uber

Decreto entrerà in vigore nel 2018

Ungheria, solo tassisti potranno fornire servizio Uber

Budapest 26 giu. (askanews) - Solo i tassisti muniti di regolare licenza potranno fornire un servizio ai clienti richiesto attraverso i telefoni cellulari: il governo ungherese ha in tal modo regolato la spinosa questione di Uber dopo le proteste dei tassisti.

Il decreto - che entrerà in vigore nel 2018 - di fatto non mette al bando il servizio, ma ne regolamenta l'uso e di fatto ne limita la forniture ai tassisti. Dopo lo sbarco di Uber in Ungheria, nel 2014, l'utilizzo dei taxi aveva fatto registrare un netto calo grazie ai prezzo minori del servizio via app.

(fonte Afp)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Berlusconi
Cremlino: Putin fa "calorosi" auguri all'amico Silvio Berlusconi
Siria
Siria, Cremlino: continueremo raid su Siria "contro terroristi"
Turchia
Turchia, verso proroga stato emergenza. Erdogan: forse un anno
Russia-Turchia
Ankara spera in passi avanti su Turkish Stream con visita Putin
Altre sezioni
Salute e Benessere
A Roma arriva la Tac più veloce al mondo, radiazioni ridotte del 90%
Enogastronomia
Il 9 ottobre in Valtenesi torna Profumi di mosto
Start Up
Al via campagna crowdfounding a sostegno del progetto Ethicjobs
Motori
La Ferrari svela la Gtc4Lusso T, a Parigi l'anteprima mondiale
Turismo
Bit 2017: Milano punta a riconquistare la leadership nel Turismo
Moda
Moda, a Parigi sfila Yves Saint Laurent in versione Vaccarello
Sistema Trasporti
Fs, piano industriale da 94 miliardi di investimenti in 10 anni
Scienza e Innovazione
Kenya, da cacciatori a custodi di leoni: masai sempre guerrieri
Lifestyle e Design
Nautica, Baglietto: investimenti per 12 mln entro il 2020