martedì 31 maggio | 07:44
pubblicato il 26/giu/2015 18:33

Ungheria, solo tassisti potranno fornire servizio Uber

Decreto entrerà in vigore nel 2018

Ungheria, solo tassisti potranno fornire servizio Uber

Budapest 26 giu. (askanews) - Solo i tassisti muniti di regolare licenza potranno fornire un servizio ai clienti richiesto attraverso i telefoni cellulari: il governo ungherese ha in tal modo regolato la spinosa questione di Uber dopo le proteste dei tassisti.

Il decreto - che entrerà in vigore nel 2018 - di fatto non mette al bando il servizio, ma ne regolamenta l'uso e di fatto ne limita la forniture ai tassisti. Dopo lo sbarco di Uber in Ungheria, nel 2014, l'utilizzo dei taxi aveva fatto registrare un netto calo grazie ai prezzo minori del servizio via app.

(fonte Afp)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Russia
Russia, Kudrin chiede a Putin di ridurre tensioni geopolitiche
Francia
Francia, repressione proteste preoccupa presidente turco Erdogan
Russia
Niente WhatsApp per i militari e i funzionari statali russi
Slovacchia
Ambasciatore Slovacchia: migranti sono priorità di presidenza Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Italiani sfuggono l'urologo, in 9 mln evitano fare prevenzione
Motori
La Seat Ateca in mostra al porto di Barcellona
Enogastronomia
E' pugliese il "Vino del Sindaco" 2016
Turismo
Partita la rievocazione del viaggio Milano-Roma a cavallo
Sostenibilità
Sviluppo sostenibile, una sfida per governo, imprese e cittadini
Energia e Ambiente
Energia, a Roma 450 tra i maggiori esperti mondiali di fusione
Lifestyle e Design
A Villa D'Este "I voli dell'Ariosto, l'Orlando furioso e le arti
Scienza e Innovazione
Spazio, gonfiato e pressurizzato il modulo Beam sulla ISS
TechnoFun
Mapping 3D sempre più diffuso, soppianta i fuochi d'artificio