lunedì 05 dicembre | 18:15
pubblicato il 18/ott/2016 14:58

Turchia, premier: modifiche Costituzione prestissimo in parlamento

Governo punta a maggioranza 3/5 per indire referendum

Turchia, premier: modifiche Costituzione prestissimo in parlamento

Ankara, 18 ott. (askanews) - Il premier turco Binali Yildirim ha annunciato che il governo sottoporrà "molto presto" all'esame del parlamento le proposte di modifiche costituzionali che prevedono tra l'altro un rafforzamento dei poteri presidenziali.

L'esecutivo di Ankara punta ad ottenere l'approvazione di una maggioranza dei tre quinti dei deputati che siedono nella Grande Assemblea Nazionale Turca per poter convocare un referendum che dia agli elettori turchi l'ultima parola sulla riforma costituzionale. La possibilità di arrivare al quorum parlamentare necessario per la consultazione popolare sembrano accresciute dal fatto che oggi il Partito del Movimento Nazionalista, l'Mhp all'opposizione, ha segnalato che potrebbe appoggiare la riforma.

"Le necessarie modifiche costituzionali proposte dall'Akp (il partito governativo, ndr) saranno proposte molto presto al parlamento", ha detto Yildirim durante un incontro del partito governativo. (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mladic
Tpi, al via la fase finale del processo a Ratko Mladic
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Accordo Altec-Virgin Galactic: l'Italia avrà il suo spazioporto
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari