mercoledì 25 gennaio | 03:02
pubblicato il 01/dic/2016 16:37

Turchia, arrestato un alto responsabile del gruppo Dogan Holding

Sospettato di legami con la mente del fallito colpo di stato

Turchia, arrestato un alto responsabile del gruppo Dogan Holding

Ankara, 1 dic. (askanews) - Un dirigente del potente gruppo economico turco Dogan Holding è stato arrestato, perchè sospettato di legami con la 'mente' del fallito colpo di stato di luglio, accusa che il gruppo smentisce. Lo ha riportato l'agenzia di stampa filogovernativa Anadolu.

Barbaros Muratoglu, rappresentante ad Ankara di Dogan Holding, uno dei più grandi gruppi di Turchia che possiede in particolare interessi nei media e nell'energia, è stato arrestato questa mattina, ha indicato Anadolu.

Muratoglu è sospettato di "appartenere a Feto/Pyd", acronimo creato dalle autorità per designare la rete del predicatore Fethullah Gulen. Ex alleato del presidente Recep Tayyip Erdogan, Gulen è accusato dal governo di aver ordito il tentativo di colpo di stato del 15 luglio, cosa che l'interessato smentisce categoricamente.

(fonte AFP) (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Ucraina
Alfano: su sanzioni alla Russia, l'Europa decida con Trump
Siria
Siria, Kadyrov ammette: soldati ceceni dispiegati ad Aleppo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, ok Camera a mozione contro l'abuso di antibiotici

Roma, 24 gen. (askanews) - "Approvata dalla Camera la nostra mozione contro la resistenza agli antibiotici, un fenomeno che, di questo passo, entro il 2050 potrebbe diventare...

Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4