lunedì 20 febbraio | 06:00
pubblicato il 17/feb/2017 11:31

Siria, 9 civili uccisi in raid turchi su al-Bab, Turchia smentisce

Anakar: uccisi 13 terroristi dell'Isis

Siria, 9 civili uccisi in raid turchi su al-Bab, Turchia smentisce

Beirut, 17 feb. (askanews) - Nove civili sono stati uccisi nella notte in un raid turco sulla città siriana di al-Bab che è in mano ai jihadisti dell'Isis. Lo ha reso noto l'Osservatorio siriano per i diritti umani, ma Ankara ha riferito di aver bombardato obiettivi non civili e di aver ucciso 13 "terroristi".

Secondo l'Osservatorio tra le vittime dell'ultima operazione turca nell'ambito dell'offensiva "Scudo di Eufrate" ci sono tre donne. "Nelle ultime 48 ore i raid aerei turchi e i bombardamenti hanno ucciso 45 civili, tra cui 18 bambini e 14 donne", ha dichiarato il direttore dell'Osservatorio Rami Abdel Rahman dando un dato complessivo.

L'agenzia di stampa turca Anadolu ha scritto che l'esercito turco ha colpito decine di postazioni Isis, sette con raid aerei: "In totale 13 terroristi dell'Isis sono stati uccisi".

(fonte afp)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia